10 luoghi da visitare a Muro Lucano

Anche se ti fermerai solo alcuni giorni a Muro Lucano, non potrai fare a meno di visitare le principali attrazioni del paese. (a cura di Chiara Ponte)

Attività culturali: presentazione libri

I libri e gli autori che hanno presentato e presentano le loro opere presso UNITRE Muro Lucano

Orario delle lezioni e attività culturali

Le nostre attività associative e culturali, corsi, convegni, viaggi culturali e tanto altro...

Premio Internazionale di poesia e racconti brevi San Gerardo Maiella

Premio di poesia in lingua italiana, vernacolo e racconti brevi. Scadenza annuale 31 marzo. Visita il sito dedicato http://premiosgm.blogspot.it

giovedì 17 dicembre 2015

23 dicembre alle 20,30 - COMMEDIA "O tuono 'e marzo"

Mercoledi 23 dicembre alle 20,30  vi aspettiamo all'Unitre per una piacevole serata con la commedia :"O tuono 'e marzo".

Share:

mercoledì 16 dicembre 2015

18-12-2015 - festa di natale UNITRE di Muro Lucano



In allegato l'invito della festa di Natale UNITRE.
Vi aspettiamo per trascorrere un piacevole pomeriggio di musica di alto livello.


Il giorno 18 dicembre alle ore 17,30 l'Unitre di Muro  Lucano con sede in Piazza Umberto I , presenta uno spettacolo di musica , poesia e immagini . Un evento che si trasforma in un'esperienza nuova e trascinante di ritmi , difficile da descrivere ma tutta da vivere .Al pianoforte Stefano Scartocci e alle percussioni e voce Giovanni Imparato, due musicisti dal grande talento interpretativo e creativo . Le poesie sono di Elena Petrone .Scartocci ha partecipato come pianista a Domenica In , Maurizio Costanzo Show, Buona Domenica , Tappeto volante ;ha lavorato con Little Tony, Rita Pavone , Sergio Endrigo , Albano ecc.
Imparato ha lavorato con Renzo Arbore, Mina , Riccardo Cocciante, Renato Zero, Eugenio Bennato , Mia Martini , Mango ecc ecc
Sgreccia è vincitore di diversi premi fotografici in ambito nazionale e sta approfondendo le tecniche di Astrofotografia .Petrone ha pubblicato un libro di poesie e sta per pubblicarne un altro .E' autrice di testi di canzoni e ha vinto diversi concorsi di fotografia .
Gradiremmo la tua presenza e diffondi la notizia, grazie

Share:

giovedì 3 dicembre 2015

Anticipazione a Sabato 26 dicembre 2015 ore 17.30 - tombolata - Salone delle Feste Muro Lucano

Tombolata
Sabato 26 dicembre 2015 ore 17.30
Salone delle Feste Muro Lucano
Share:

martedì 17 novembre 2015

Regolamento 2016 - Premio Internazionale di poesia SAN GERARDO MAIELLA - scadenza 31 marzo 2016

Regolamento 2016

Premio Internazionale di poesia SAN GERARDO MAIELLA


Regolamento 2016 [PDF]

Scheda di partecipazione 2016 [PDF]


versione online

scadenza inoltro elaborati: 31 marzo 2016.-
Share:

lunedì 2 novembre 2015

Presentazione del libro "sulle ginocchia - Pio La Torre, una storia" di Franco La Torre

Presentazione del libro "sulle ginocchia - Pio La Torre, una storia" di Franco La Torre
Innaugurazione 7° anno accademico Unitre di Muro Lucano

Sarà presente l'autore Franco La torre.

Parteciperanno all'incontro:
- Vituccia Caputi, presidente UNITRE
- dott. Gerardo Mariani, sindaco di Muro Lucano
- dott. Piero Lacorazza, presidente consiglio regionale Basilicata

Interverranno:
- avv. Salvatore Pagliuca, presidente nazionale UNITALSI
- don Marcello Cozzi, vice presidente nazionale ass. Libera
- dr. Franco La Torre, autore del libro

coordina:
- prof. Giuseppe Autunno, direttore dei corsi UNITRE di Muro Lucano
Web: www.unitremurolucano.eu
Muro Lucano (Potenza)
Salone delle feste della Feste della Società Operaia
piazza Umberto I
ore 18:00
ingresso libero

IL LIBRO. Nella lunga storia della lotta alla mafia e dei rapporti tra mafia e Stato c'è uno spartiacque. È la legge Rognoni-La Torre, che ha istituito il reato di associazione mafiosa e introdotto il sequestro e la confisca dei beni mafiosi. Una rivoluzione pagata con la vita dal suo ispiratore, Pio La Torre, coraggioso e carismatico deputato comunista, una vita dedicata alla giustizia sociale e alla lotta alla mafia, fin dalla prima battaglia: quella vinta da bambino per il diritto di andare a scuola. Di questo dirigente politico sempre in prima fila, dal movimento contadino che gli costò il carcere fino all'impegno nella commissione parlamentare antimafia, e poi alla grande battaglia per la pace contro i missili a Comiso, si è però scritto poco. Il suo nome viene poco ricordato perfino durante i "campi" sui beni confiscati, oggi luoghi simbolici di una volontà di riscatto civile. Questo libro vuole contribuire a ridare di lui la giusta memoria. E lo fa attraverso un testimone d'eccezione, il figlio Franco. Una memoria insieme commovente e asciutta, che racconta un leader politico con gli occhi del bambino e dell'adolescente ma anche con la consapevolezza di chi oggi è dirigente dell'associazione Libera. La completa una preziosa selezione degli scritti del dirigente comunista. Alcuni rari, ma tutti riferimento importante per chi voglia conoscere un pezzo fondamentale della storia della lotta alla mafia.
-----
L'AUTORE. Franco La Torre, figlio di Pio La Torre, è nato a Palermo e vive a Roma. Storico ed esperto di cooperazione internazionale, ha lavorato a lungo in Medio Oriente, Mediterraneo e Africa. Attualmente si occupa di sviluppo locale sostenibile e lavora a Risorse per Roma. Fa parte del Comitato scientifico dell'Osservatorio della legalità della Fillea-Cgil e del Comitato dei garanti di Sos Impresa, associazione contro il racket e le estorsioni. È stato membro dell'Ufficio di presidenza di Libera e ora è il responsabile di Libera Europa.
fonte: http://www.libera.it/
Share:

martedì 20 ottobre 2015

GITA UNITRE A NAPOLI DOMENICA 22 NOVEMBRE 2015


PROGRAMMA

 Visita guidata della Certosa di San Martino 
(Per i sotterranei della Certosa sono disponibili solo 25 posti, che andranno di diritto ai primi 25 che si prenoteranno alla gita).

 Ore 6.30 partenza da Muro Lucano, bivio di Via Roma 

 Ore 9.30 arrivo a Napoli. 

 Ore 13.00 pranzo libero presso Eccellenze Campane (pranzo a carico del partecipante) 

 Ore 14.30 Visita guidata: Duomo e Museo del Tesoro di San Gennaro Chiesa di San Giovanni a Carbonara Al termine, tempo libero: Passeggiata in centro o lungo la via dei presepi (via San Gregorio Armeno) 


 Ore 19.30 partenza per Muro Lucano 

 Costo 27 euro 
La cifra include: autobus, guida turistica, biglietto di ingresso alla Certosa di San Martino e al Museo del Tesoro di San Gennaro. 


 Per informazioni e prenotazioni Cosimo Ponte 330355033
Share:

venerdì 4 settembre 2015

Ottobre 2015 - riapre l’UNITRE di MURO LUCANO (le iscrizioni dal 10 settembre )


A ottobre riapre 
l’UNITRE di MURO LUCANO

l'associazione che si occupa di diffusione della cultura e aggregazione sociale.

I corsi previsti per l’anno accademico 2015/2016 sono:

- Sociologia
- Corso di scacchi
- Informatica di base
- Meteorologia
- Lingua e letteratura latina;
- Medicina generale
- Scienze agrarie;
- Ballo di gruppo
- Pilates
- Artigianato Artistico
- Scienza dell’alimentazione
- Diritto Pratico
- Psicologia
- Lingua Inglese e Spagnolo
- Letteratura Italiana.

La quota annuale(€ 40,00) consente di accedere a tutti i corsi .

Può partecipare chiunque abbia voglia di socializzare, imparare, incrementare il proprio bagaglio culturale.

Non è richiesto alcun titolo di studio.

A partire dal 10 Settembre 2015, dalle 17.30 alle 19.30, dal lunedì al venerdì, si effettuano le iscrizioni per il 7° anno accademico presso la segreteria sita al Palazzo della Società Operaia di Mutuo Soccorso in Piazza San Marco.

I corsi avranno inizio il 1 Ottobre.

Per informazioni 330355033

IL PRESIDENTE
Vituccia Caputi
Share:

mercoledì 26 agosto 2015

29 agosto 2015 ore 20.30 - Il Cantastorie - Muro Lucano - Museo Archeologico Nazionale

29 Agosto 2015
ore 20.30
Museo Archeologico Nazionale

Le favole dei poeti nutrono quel granello di follia che è in ogniuno di noi.

Associazione Murese di Volontariato
SAN GERARDO MAIELLA
Piazza Don Minzoni,8
85054 Muro Lucano (Potenza)


Share:

20 SETTEMBRE 2015 - Gita TURSI – VALSINNI (MT)

(TURSI)
(VALSINNI)
GITA UNITRE

TURSI – VALSINNI (MT)

DOMENICA 20 SETTEMBRE 2015

PROGRAMMA
Ore 6.15 Partenza Bivio di Via Roma

-Santuario Santa Maria di Anglona

-Centro storico (Rabatana)

-Casa natale del poeta Albino Pierro

Pranzo ore 13.30 presso Valsinni  (Ristorante “La Fontana”)

Ore 16.30 arrivo a Valsinni (accoglienza presso il Centro Visite della Pro Loco)

 -visione di materiale audio-visivo

- passeggiata nel centro storico

- visita al castello e ai luoghi di Isabella Morra

Ore 20.00 partenza per Muro Lucano

(La quota include autobus, pranzo, guide turistiche, biglietti di ingresso)

Per info e prenotazioni Cosimo Ponte 330355033

Approfondisci:

Comune di Tursi

Tursitani.it - Notiziario di Tursi

Tursi - Wikipedia

 


COMUNE DI VALSINNI (MT) - SITO UFFICIALE

PROLOCO VALSINNI 


Share:

venerdì 7 agosto 2015

Anno accademico 2015-16 UNITRE Muro Lucano iscrizioni a settembre


Settembre è vicino, noi siamo già pronti per proporre  un nuovo anno accademico all'insegna dello stare insieme, divertirsi, apprendere, imparare, socializzare, viaggiare ... e tanto altro ancora

Share:

sabato 16 maggio 2015

Muro Lucano 23 maggio 2015 ore 17.30 - Chiusura anno accademico - centenario prima guerra mondiale

Muro Lucano 
23 maggio 2015 ore 17.30
Salone delle Feste della Società Operaia
Piazza San Marco (Umberto I)

Chiusura Anno Accademico 2014-15

Saluti Vituccia Caputi (Presidente Unitre )

Cap Di Nubila Sen. Mario
Prof. Rocco Galasso
Prof. Giuseppe Autunno
Coordinatore Cosimo Ponte


Share:

giovedì 7 maggio 2015

Vincitori del premio internazionale di poesia San Gerardo Maiella, edizione anno 2015

La premiazione si terrà il giorno 30 maggio ore 17.30 presso il Salone delle feste della Societa Operaia di Mutuo Soccorso sita in piazza Umberto I, a Muro Lucano.

VINCITORI CONCORSO DI POESIA “SAN GERARDO MAIELLA”

Edizione 2015

 

SEZIONE BIG

 “Signora Speranza” di Sofia Iacobucci (Altavilla Irpina- AV)

 “Gigli nel tramonto” di Rita Muscardin (Savona)

 “Labbra sconosciute” di Eugenio Martino (Roma)

 

SEZIONE GIOVANI (POESIA)

“Lisca di pesce” di Giulia Vannucchi (Viareggio- LU)

“Angelo in cielo (alla mia mamma)” di Gaia Amendola (Salerno)

 

SEZIONE GIOVANI (NARRATIVA)

 “Momo (Diario delle mie paure)” di Martino Napoli (Salerno)

“ il destino degli angeli” di Manuela Montone (Salerno)

 

SEZIONE POESIA DIALETTALE

“ Gente de strada” di Luciano Gentiletti (Rocca Priora- RM)

 “Car’ compaesan’ ” di Vito Bellomo (Bari)

“Stanotte ‘stu mare nun po’ piglià sonno” di Elena Petrone (Roma)

 

SEZIONE NARRATIVA

“Scrivimi che stai bene (lettera dal cielo)” di Rita Muscardin (Savona)

“La sportina di cenci” di Luisa Bergamini (Bologna)

“ Gregorio e Marilù” di Domenico Romano Mantovani (Monfalcone –GO)

 

PREMI SPECIALI

-PREMIO FIDAS BASILICATA

“A mio padre” di Sofia Iacobucci (Altavilla Irpina- AV)

- PREMIO FIDAS POTENZA

“Gli invisibili” di Pasqualina Benedetto (S.Andrea di Conza- AV)

- PREMIO FIDAS MURO LUCANO

“A te” di Donato Antonio De Luca (Lavello- PZ)

- PREMIO SOCIETA’ OPERAIA DI MUTUO SOCCORSO

 “Impeto” di Galdino Zaccardo (Muro Lucano)

- PREMIO UNITRE’ MURO LUCANO

“Quando l’anima si specchia” di Gaetano Catalani (Ardore Marina- RC)

- PREMIO ASSOCIAZIONE SAN GERARDO MAIELLA

“Donna” di Rita Cappellucci (Berna- Svizzera)

-PREMIO PROLOCO DI MURO LUCANO

“ Sacrificio d’amore” di Rita Muscardin (Savona)

- PREMIO DELLA CRITICA

“Il bambino e le sue rose” di Giuseppe Stillo (Sant’Andrea Apostolo dello Ionio- CZ)

Share:

lunedì 27 aprile 2015

INVITO 1 Maggio 2015 - Terza tappa del NoTriv Bike Tour #TerreDiPassaggio

UNMUROCONTROILPETROLIO ha il piacere di invitarvi
all'evento del 1 maggio per promuovere e difendere il nostro territorio, vorremmo essere propositivi e la vostra presenza ci aiuterà ad esserlo ancora di più. La tavola rotonda vedrà l'intervento del costituzionalista Enzo Di Salvatore(Università di Teramo), della geologa Albina Colella(Università di Basilicata), di giornalisti e di esperti in materia ambientale.Ci scusiamo per le cose non fatte, per quelle fatte male e per gli errori, anche ortografici. Ringraziamo quanti ci stanno dando prova di amore e attaccamento alla propria terra, quanti ci hanno patrocinato e soprattutto aiutato: persone, comitati, associazioni, pro loco e amministrazioni. Grazie di cuore, confidiamo nel buon tempo e soprattutto nella vostra presenza. UNMUROCONTROILPETROLIO

 

Evento all’Arrivo

Ore 10,00: Via Roma – Piazza Don Minzoni – Stand con esposizione di prodotti tipici della gastronomia locale e dell’artigianato artistico locale – mostre fotografiche – Evento Facebook
Ore 10,30; 11,30; 15,30 – Piazza Don Minzoni – Visite Guidate nel centro storico  – Battistero, Castello, Belvedere, Cattedrale, Museo Archeologico Nazionale, Sartoria S. Gerardo,Borgo Pianello, Casa natale S. Gerardo Maiella, Ritorno dalla cattedrale attraverso il percorso Gerardino –
Ore 11,00-13,00 – Piazza Don Minzoni – Convento S.Antonio –  Laboratori Artigianali -
  • - Laboratorio Latte: D. Stolfi
  • - Laboratorio Zafferano: L. Cardone
  • - Laboratorio Patata di Alta Montagna: I. Capezio-E.Remollino
  • - Laboratorio Energie Rinnovabili: T. Troiano-S. Pizza-G. Stringa
  • - Laboratorio Grano: R. Faraone
Ore 11,00-13,00/15,00-17,00 – Sede Società Operaia Piazza Umberto I – Mostra di pitturastoria antica, possibilità di visita chiesa S. Marco Evangelista e chiesa  S. Maria del Soccorso –
Ore 11,00-13,00 – Via Roma – Giochi ludico-educativi per i più piccoli -
Ore 13,00-15,00 – Piazza Don Minzoni – Pranzo all’aperto con musica e intrattenimento –
Ore 14,30-16,00 – Piazza Don Minzoni – Dr WHY
Ore 16,00 – Ponte Pisciotta – Parco della Rimembranza – Raduno c/o Ponte – accoglienza  carovana di ciclisti proveniente da Gesualdo -
Ore 17,00 – Arrivo della carovana in Piazza Don Minzoni – Saluto dei Sindaci del Marmo – Melandro-Vulture –
Ore 18,00-20,00 Piazza Don Minzoni  – Tavola rotonda di esperti: Marmo-Melandro tra Risorse, Prospettive, Energia – 
Ore 20,00 – Piazza Don Minzoni –  Musica, esibizione artisti locali 

Evento alla Partenza

2 Maggio ore 9,00 – Via Roma – Partenza della carovana e consegna di un dono da portare alla nostra Patrona Madonna di Viggiano  con un messaggio da affidare alla successiva tappa di Atena Lucana –

Punti di interesse

Tutti i punti sono stati inseriti sulla mappa del Bike Tour
Muro LucanoVia Seminario, 6Museo Archeologico Nazionale
Muro LucanoPiazza PianelloCasa Natale di San Gerardo Majella, Borgo Medioevale e Gerardini
Muro LucanoPercorso delle Ripe tra ponti romanici e resti di mulini
Muro LucanoPiazza Don MinzoniChiesa di S. Andrea Apostolo
Muro LucanoPiazza Don MinzoniCattedrale S. Nicola
Muro LucanoChiesa Santa Maria del soccorso
Muro LucanoLocalità Pasconecentrale idroelettrica
CastelgrandeLocalità CampestreButterfly House
CastelgrandeLocalità CampestreOsservatorio Astronomico Annibale De Gasparis
BaragianoToppo Sant’AntonioParco archeologico Basileus
BellaCentro storicoCastello e Borgo medievale
PicernoCentro storicoTorre e centro storico
San FeleCorso Umberto I,25Cascate ‘u uattenniere’
San FeleCentro storicoBorgo di Pierno
Share:

venerdì 17 aprile 2015

18 aprile 2015 - ore 18.00 - Presentazione del libro Scienza e Fede di Carmine Curcio Salone delle Feste della Società Operaia Muro Lucano

18 aprile 2015 - ore 18.00
Presentazione del libro Scienza e Fede - Dove conduce la ragione
di Carmine Curcio
Salone delle Feste della Società Operaia
Piazza Umberto 1 (piazza San Marco)
Muro Lucano



Il tema della scienza e della fede è sempre stato oggetto di forti contrasti tra gli opposti dogmatismi. L'autore si mantiene a distanza dagli uni e dagli altri e, lasciandosi guidare dalla ragione, giunge a concludere che l'esistenza di un Dio Creatore e Padre Onnipotente è un'ipotesi plausibile, e che la scelta della fede per colmare il gap tra plausibilità e certezza è del tutto ragionevole.
Share:

martedì 10 marzo 2015

28 Marzo 2015 - ore 17.30 - PRESENTAZIONE DEL LIBRO di Aldo Ventola "La Lancia e la Resurrezione"

28 Marzo 2015 - ore 17.30
PRESENTAZIONE DEL LIBRO di Aldo Ventola
"La Lancia e la Resurrezione"

La “Resurrezione di Gesù diventato Uomo”, attraverso la visione ed esperienza di medico.

Salone delle Feste della Società Operaia
Muro Lucano (PZ)

Sarà presente l'autore il dr Aldo Ventola.
Relaziona il dr Gaetano Baldassarre.




Prefazione dell'autore:

In questo libro racconto la “Resurrezione di Gesù diventato Uomo”, attraverso la mia visione ed esperienza di medico
Ed è rivolto a tutti.
Per raggiungere questo scopo, ho cercato di usare un linguaggio semplice, come si suol dire divulgativo, impresa non facile per rendere comprensibili argomenti medici anche a chi medico non è.
Vi sono anche capitoli autobiografici relativi alla mia esperienza professionale,
importanti per la stesura di questo libro.
Gesù, sappiamo è Figlio di Dio e Figlio dell’Uomo perché si è incarnato per Noi, per  l’Umanità tutta, diventando Uomo. Diventando Uomo, ha dovuto seguire le leggi biologiche che sono valide per tutti gli  uomini, quindi anche valide per Gesù Uomo. Ho cercato di spiegare con parole semplici, le ragioni mediche e biologiche che  stanno alla base del mio pensiero di "Resurrezione" di Gesù Uomo. Perciò il concetto di Resurrezione, fondamento di questo libro, riguarda: La  Resurrezione secondo la Medicina. Intendo allora con questa definizione, l’applicazione di atti medici e strumentali  d’emergenza su un essere umano, le cui funzioni vitali sono cessate da pochissimo  tempo, dando inizio così alla prima fase della morte e che, intervenendo in questa  fase, sono in grado di riattivare le funzioni vitali appena interrotte. Ecco perché “Resurrezione secondo la Medicina” perché, se questi atti medici non  fossero stati applicati in quel breve periodo, ove la vita ha già lasciato spazio  all’inizio della morte definita ” morte relativa”, l'individuo morirebbe senza avere più possibilità di ritornare in vita. Ovviamente le terapie devono attuarsi in tempi brevi, quando ancora le cellule degli  organi più importanti non sono morte, come quelle del cervello e del cuore. E devono applicarsi in un individuo che subendo un arresto cardiorespiratorio, non  riesce da solo a superare la crisi e tornare in vita. Esattamente come ai giorni nostri, sono rianimati e riportati in vita quotidianamente in tutto il mondo, decine di migliaia di pazienti, sia negli ospedali che al di fuori di  essi. Perciò questo libro è nato. Perché credo si siano presentate a Gesù, quando era Figlio dell'Uomo, ossia nella  sua fase corporea, circostanze rianimatorie di cui tutti quelli che lo circondavano ne  erano inconsapevoli. Non solo, ma addirittura alcuni di essi inconsapevolmente le applicarono subito, riportandolo così in vita strappandolo alla prima fase della morte. E' un'analisi puramente medico-scientifica, che nulla ha a che vedere con l'aspetto teologico della Resurrezione di Gesù. Però, come credente, parto da quest’aspetto, che funge da innesco a quest’analisi. Quella di dimostrare scientificamente che quanto rivelato dai Vangeli sinottici ossia: "La Resurrezione di Gesù", postulato che si basa e si è sempre basato su una considerazione di pura Fede, ha trovato invece realmente riscontro nella realtà dei fatti dell'epoca, secondo la mia ipotesi. Cioè che quanto raccontato dai quattro Vangeli, veramente si è verificato, e non è stato quindi frutto della fantasia degli evangelisti. Il libro altro non vuole che avallare con ipotesi medico-scientifiche questo "Miracolo", perciò cerca di darne spiegazioni logiche e credo inedite, secondo il mio modesto pensiero. Desidero quindi anche dimostrare che il Gesù Uomo, corporeo, con un organismo composto di cellule come tutti noi, ritornando in vita secondo le leggi biologiche non ha fatto altro che seguire le leggi di Dio creatore.
Share:

domenica 1 marzo 2015

8 marzo 2015 ore 19.00 - Festa delle Donne - Salone delle Feste società Operaia - Muro Lucano


8 marzo 2015 ore 19.00
 - Festa delle Donne
 - Salone delle Feste società Operaia  - Muro Lucano
 - Piazza San Marco


Le associazioni Unitre e Fidas di Muro Lucano Organizzano una serata dedicata alle donne.

Canterà Maurizio Picariello
Share:

lunedì 2 febbraio 2015

21 Febbraio 2015 - ore 17.30 - PRESENTAZIONE DEL LIBRO di Galdino Zaccardo “Historia dé populo et dé signuri”

21 Febbraio 2015 ore 17.30
PRESENTAZIONE DEL LIBRO di Galdino Zaccardo
“Historia dé populo et dé signuri" ed. La Lettera Scarlatta

Salone delle Feste della Società Operaia
Muro Lucano (PZ)

Relatrici: Zampino Nunziata e Sansone Maria.
Moderatore: Gaetano Baldassare.





Share:

venerdì 30 gennaio 2015

7 febbraio 2015 - ore 17.00 Sala Consiliare - Incontro pubblico - "I petrolieri sono alle porte"

Incontro pubblico -
"I petrolieri sono alle porte"

7 febbraio 2015 - ore 17.00 Sala Consiliare
piazza Don Minzoni
Muro Lucano

A cura dei comitati cittadini del nord Basilicata



Il Comitato "Un muro contro il petrolio" ha come obiettivo quello di opporsi alla realizzazione di trivellazioni a Muro Lucano e nell'intera area Marmo Platano - Melandro.
https://www.facebook.com/unmurocontroilpetrolio

Share:

lunedì 19 gennaio 2015

25 Gennaio 2015 ore 17.30 - Presentazione del libro Il segreto di Anna .  Inchiesta su un suicidio sospetto. La misteriosa morte del commissario Esposito e gli intrecci con la scomparsa di Elisa Claps 

25 Gennaio 2015 ore 17.30
Salone delle Feste della Società Operaia
Piazza Umberto I
Muro Lucano

Presentazione del libro
Il segreto di Anna . 
Inchiesta su un suicidio sospetto. La misteriosa morte del commissario Esposito e gli intrecci con la scomparsa di Elisa Claps 

di Fabio Amendolara 
ed. EM(Potenza)


Anna ha 35 anni e dirige l'ufficio della Digos nella città in cui è scomparsa Elisa Claps. Contatta il fratello della ragazza e gli chiede un appuntamento, ma pochi giorni dopo viene trovata nel suo alloggio senza vita. "Impiccamento atipico", lo definiscono i medici. Prima ancora che l'indagine giudiziaria venga chiusa, la polizia di Potenza sentenzia: "È suicidio". In fondo tutti gli elementi sembrano esserci: Anna usciva da una turbolenta storia d'amore e circolavano voci di un precedente tentativo di togliersi la vita. Eppure già poco dopo la morte della poliziotta cominciano a circolare voci secondo cui sarebbe stata uccisa. Questa indagine giornalistica scova discrepanze nei rapporti giudiziari della polizia e mette in evidenza le falle investigative. Indizi tralasciati, reperti non analizzati, impronte mai comparate, testimonianze parziali e mezze ammissioni rendono il caso molto ingarbugliato. Sullo sfondo ci sono le coincidenze che collegano la morte del commissario all'omicidio della giovane Elisa Claps.

fonte isb.it
Share:

Buono da 200€ su amazon se apri un conto hellobank con codice MGM307236947

Buono da 200€ su amazon se apri un conto hellobank con codice MGM307236947
Codice sconto MGM307236947
Unitre Muro Lucano. Powered by Blogger.

Segui Unitre tramite email

Archivio blog