Uomini Illustri

- SALVATORE CAPEZIO
nato il 13 aprile 1887 a Muro Lucano, fondatore del marchio "Capezio shoes". Aprì il suo primo negozio all'età di 17 anni ai piedi del vecchio Metropolitan Opera House a New York. Il passaggio da ciabattino a calzolaio avvenne nel 1893, quando creò delle scarpe di fortuna per il ballerino Jean De Reszke. Nei primi del '900 il suo negozio divenne luogo di incontro per ballerini professionisti, e fu nel suo negozio che conobbe sua moglie, ballerina anch'essa. Il successo avvenne quando la ballerina Anna Pavlova commissionò per lei e la sua compagnia di danza delle scarpe a punta da ballo. Nel 1940 Salvatore Capezio morì, ma la sua eredità fu portata avanti dai suoi familiari e ben presto arrivarono grandi successi:
1941: Capezio icona di moda,
1949: Copertina sul patinato Vogue,
1952: Capezio Dance Awards,
1953: Nasce la Capezio Foundation.
http://www.capezio.com/

- Venerabile DOMENICO GIRARDELLI
detto da Muro Lucano, sacerdote dell'Ordine dei Frati Minori Conventuali. Nacque a Vietri di Potenza il 9 giugno 1632 e morì ad Amalfi il 30 dicembre 1683. Fu guida spirituale del B. Bonaventura da Potenza. Il 2 agosto 1789, con decreto della S. Congregazione dei Riti, fu riconosciuta l'eroicità delle sue virtù. Il Martirologio francescano lo ricorda il 30 dicembre.

- PIO LATORRE

- San GERARDO MAIELLA
Patrono di Muro Lucano, su proposta dell'Episcopato lucano, con lettera apostolica Regionis Basilicatae del 21 aprile 1994 è stato dichiarato celeste patrono della Provincia Ecclesiastica della Basilicata. Nacque a Muro Lucano il 6 aprile 1726. Appartenne come fratello laico alla Congregazione del SS. Redentore di S. Alfonso Maria de' Liguori. Morì a Materdomini (AV) il 16 ottobre 1755. Fu beatificato da Papa Leone XIII il 29 gennaio 1893 e fu canonizzato da Papa S. Pio X con decreto dell'11 dicembre 1904. La sua festa è il 16 ottobre.

- ENZO PETRACCONE

- JOSEPH STELLA




2 commenti:

  1. Vi segnalo il deputato FRANCESCO MAROLDA PETILLI.
    Sono Riccardo CARROZZINI, ex docente, già in servizio presso il Liceo scientifico “Cosimo De Giorgi” di Lecce. Nel corso di alcune ricerche sul De Giorgi (1842-1922), importante scienziato salentino (ved. Wikipedia), che si occupò anche degli aspetti geologici della Vs. Regione Basilicata, al quale è intitolata la scuola, ho trovato documentazione che attesta la sua presenza a Firenze, dove si specializzò in chirugia, nel 1866. La stessa documentazione attesta la sua amicizia e frequentazione a Firenze nonché un successivo scambio di corrispondenza col deputato Francesco Marolda Petilli, nato a Muro Lucano il 21 giugno 1822, il quale manda spessissimo al De Giorgi, nel 1866, campioni mineralogici. Non trovo però menzionato tale personaggio nella sezione “Storia” del sito del Comune di Muro lucano. Il Deputato fu presentatore, come primo firmatario, di un progetto di legge sulla proprietà mineraria, nel 1869, ed autore de “Il bacino idrografico di Muro Lucano. Ricerche geologiche”, Editore: Stab. Tip. Scipione Ammirato, Lecce, 1880.
    Poiché sarebbe mio interesse vedere se esiste traccia della corrispondenza tra il Deputato Marolda Petilli e il nostro Cosimo De Giorgi, le sarei molto grato se volesse darmi (o farmi dare) indicazioni per rintracciare qualche discendente di quel personaggio ovvero indicarmi qualche storico locale con cui possa relazionarmi. Grazie per il tempo che vorrete dedicarmi.
    Cordiali saluti.
    Riccardo Carrozzini

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie prof. Riccado, provvederemo ad inoltrare la sua lettera ad alcuni collaboratori nella speranza possano esserLe d'aiuto.

      Elimina

Buono da 200€ su amazon se apri un conto hellobank con codice MGM307236947

Buono da 200€ su amazon se apri un conto hellobank con codice MGM307236947
Codice sconto MGM307236947
Unitre Muro Lucano. Powered by Blogger.

Segui Unitre tramite email