sabato 2 settembre 2017

2 Settembre - FESTEGGIAMENTI in onore di SAN GERARDO MAIELLA

FESTA REGIONALE DI SAN GERARDO MAIELLA
PATRONO DELLA BASILICATA E DI MURO LUCANO MURO LUCANO
2 Settembre

All'età di 26 anni, Gerardo (1726-1755) riuscì a pronunciare i voti tra i Redentoristi, accolto come fratello coadiutore, dopo essere stato rifiutato dai Cappuccini a causa della sua fragilità di salute. Prima di partire aveva lasciato alla madre un biglietto con scritto:
«Mamma, perdonami. Non pensare a me. Vado a farmi santo!».
«Il "si" gioioso e fiducioso alla volontà divina, sorretto da costante preghiera e da spiccato spirito penitenziale, si traduceva in lui in una carità attenta alle necessità spirituali e materiali del prossimo, soprattutto dei più poveri. Pur senza aver compiuto particolari studi, Gerardo aveva penetrato il mistero dei regno dei cieli e lo irradiava con semplicità a coloro che lo avvicinavano».
Egli fece dell'obbedienza eroica alla volontà di Dio un punto fermo della sua vita. In punto di morte pronunciò, davanti a Cristo viatico, queste parole:
«Mio Dio, voi sapete che quanto ho fatto e detto, tutto l'ho fatto e detto per gloria vostra. Muoio contento, nella speranza di aver cercato solo la vostra gloria e il vostra santissima volontà».



Share:

0 commenti:

Posta un commento

Buono da 200€ su amazon se apri un conto hellobank con codice MGM307236947

Buono da 200€ su amazon se apri un conto hellobank con codice MGM307236947
Codice sconto MGM307236947
Unitre Muro Lucano. Powered by Blogger.

Segui Unitre tramite email