venerdì 6 giugno 2014

L'UNITRE di Muro Lucano premiata dal Presidente della Repubblica "Giorgio Napolitano"

Un'ulteriore riconoscimento è giunto oggi, 6 giugno 2014, per l'UNITRE di Muro Lucano. Nella mattinata, l'associazione murese è stata premiata dal Prefetto di Potenza, con la Medaglia di Rappresentanza del Presidente della Repubblica "Giorgio Napolitano". Il riconoscimento, assegnato per il quinto anno consecutivo, è giunto per l'impegno profuso nella diffusione della cultura attraverso l'istituzione del "Premio Internazionale di poesia San Gerardo Maiella". Il premio dedicato a "San Gerardo Maiella", dal 2010, è entrato a far parte dei principali premi letterari italiani. Il riconoscimento va dato all'intera associazione per il continuo e profuso impegno sociale e agli ideatori Alberto Iuzzolino, Cosimo Ponte, Pietro Cavallo e Filippo Scivoli che in questi anni hanno contribuito alla sua crescita e diffusione.

Il giorno 7 giugno a Muro Lucano avrà luogo la premiazione dei vincitori dell'edizione 2014. L'evento si svolgerà alle ore 17.30, presso il salone delle feste della Società Operaia di Mutuo Soccorso, sito in piazza San Marco. La serata sarà presentata da Rocco Romanelli, affiancato dalle letture di Jole Franco e musiche del maestro Alfredo Tortoriello.

Il Premio Internazionale di poesia San Gerardo Maiella è stato ideato nel 2009 ad opera delle
associazioni di volontariato Cuorimuresi ed UNITRE di Muro Lucano e nel 2010 ha visto la sua
prima edizione grazie alla partnership con il Il POLO LUCANO dell'ACCOGLIENZA, della
CULTURA e del TURISMO SOCIALE cui soggetto responsabile è l'associazione San Gerardo
Maiella – il progetto è finanziato da Fondazione con il Sud.

A partire dall'anno 2013 è interamente organizzato dall'associazione Unitre di Muro Lucano.
E' stato intitolato a Gerardo Maiella per la sua semplicità ed umiltà e per alcuni sui scritti che
trasmettono emozioni e stati d'animo in maniera molto evocativa così come la poesia è in grado di trasmettere le stesse sensazioni.

Il premio dapprima composto da 4 sezioni, Giovani per i partecipanti fino a 18 anni di età, Adulti
per i maggiori di 18 anni; Dialettale per le poesie in vernacolo e la sezione Racconti; tutte a tema
libero per dare maggiore libertà di espressione, in seguito è stato integrato con un'ulteriore sezione dedicata agli under 14 denominata giovanissimi.

Il concorso si svolge dal 1 gennaio al 31 marzo di ogni anno. Le opere, pervenute a mezzo posta,
vengono valutate, in forma anonima, da una giuria composta da professionisti nei campi della
cultura e letteratura. Tra i componenti della giuria possiamo citare il dott. Marcello Romano,
presidente dell'Associazione Castellana delle Tradizioni Popolari e Storiche che ha dato un degno contributo alla valutazione dei componimenti in lingua dialettale; la prof.ssa Nunziata Zampino; don Giustino D'addezio, dott. in Sacra Teologia che ha recensito le poesie religiose e Chiara Ponte.

Alle sezioni in gara vanno aggiungi i premi speciali assegnati ad opere con particolare pregio
artistico e tematico. Tra i premi speciali vi sono il premio "San Gerardo Maiella", il premio "città
di Muro Lucano", il premio "poesia straniera", il premio "della critica" più altri premi che si
assegnano ogni anno in base ad alcuni temi che accomunano i componimenti. Le premiazioni hanno luogo in Muro Lucano, il secondo sabato del mese di giugno.

Ogni edizione è accompagnata dalla presentazione di un'antologia con le opere che hanno
partecipato al concorso, la cui stampa è finanziata da sponsorizzazioni di aziende o imprese e in
parte autofinanziata. Le edizioni 2010 e 2011 sono state finanziate dall'azienda emiliana Sidera
srl di Chiari(BS) mentre l'edizione 2012 è stata possibile grazie al contributo di Fondazione con
il Sud. L'opera viene distribuita a tutti i partecipanti e diffusa su tutto il territorio nazionale e ad associazioni culturali.

Nel corso degli anni il premio ha visto la collaborazione di altre associazioni tra cui, l'Associazione di volontariato San GerardoMaiella, l'Associazione FIDAS di Basilicata, Fondazione con il Sud, Associazione San Paolo – zonale di Potenza, Associazione OLTRE di Potenza, Fondazione Carmine De Luca di Corigliano Calabro ed altre.
Ha ottenuto inoltre numerosi riconoscimenti tra cui per cinque anni consecutivi la Medaglia di
rappresentanza del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano (unica associazione premiata
con tale riconoscimento in Basilicata);
la Regione Basilicata, la Provincia di Potenza, il Comune di Muro Lucano, la provincia di Avellino
oltre a circa 30 comuni delle Regioni di Basilicata, Puglia e Campania.

A partire dalla seconda edizione la partecipazione al premio è stata ampia e diversificata, nazionale ed estera, segno tangibile che iniziative di questo tipo interessano, affascinano e permettono anche di creare nuovi legami o consolidare quelli già esistenti. Le poesie si avvalgono di un linguaggio evocativo per eccellenza utilizzato per esprimere uno stato d'animo, un'emozione, un sentimento.
Così come avviene con la musica. Con la differenza che nella poesia i versi possono essere liberi da ogni vincolo o regola.

Principali testate, quotidiani e siti su cui è stato pubblicizzato l'evento:
− Testate giornalistiche locali nazionali (legate al luogo di provenienza del vincitore)
− il Quotidiano della Basilicata
− La Nuova del Sud
− Centro per il libro e la lettura (www.ceppel.it) - è uno degli undici istituti dotati di autonomia speciale del Ministero per i beni e le attività culturali e il suo regolamento è stabilito dal DPR 25
gennaio 2010, n. 34

http://unitremurolucano.blogspot.it
http://premiosgm.blogspot.it
www.club.it della casa editrice Montedit
www.concorsiletterari.net
www.concorsiletterari.it
www.ozoz.it
www.melandroweb.it
twitter.com/cuorimuresi
www.facebook.it
www.prezi.com
− e tanti altri.
Share:

0 commenti:

Posta un commento

Buono da 200€ su amazon se apri un conto hellobank con codice MGM307236947

Buono da 200€ su amazon se apri un conto hellobank con codice MGM307236947
Codice sconto MGM307236947
Unitre Muro Lucano. Powered by Blogger.

Segui Unitre tramite email